A.S.D. GOSHIN JITSU ACADEMY

Il portale divulgativo dedicato allo studio del Ju Jitsu metodo Goshin Jitsu.

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
 

Ottobre 2018 apertura palestra ASD KUSANAGI Treviso con il M. DRAGO AMATO Ruggiero.

 
SETTORE GOSHIN JITSU ACADEMY ADO
Maggio 2013 il metodo Goshin Jitsu diventa un nuovo settore della UISP ADO (Area Discipline Orientali)

Dizionario - lettera E

Indice
Dizionario
lettera A
lettera B
lettera C
lettera D
lettera E
lettera F
lettera G
lettera H
lettera I
lettera J
lettera K
lettera M
lettera N
lettera O
lettera R
lettera S
lettera T
lettera U
lettera W
lettera Y
lettera Z
Tutte le pagine

 

ebi: (1) aragosta; (2) gambero.

ebi-jime: strangolamento ad aragosta (metodo dei M. Kawaishi - tecnica non riconosciuta dal Kodokan).

eda – ramo

edo - nome antico di TOKYO (fino al 1868)

ei: abbreviazione di han'ei.

eisho-ji. Tempio di Eisho dove nacque il Kodokan.

eku – remo

embukai. Dimostrazione aperta al pubblico.

enpi - gomito

eri: (1) risvoito; (2) bavero; (3) colletto del kimono e del judogi.

eri-seoi-nage: proiezione sul dorso (con una presa al gomito e l'altra al bavero del judogi dallo stesso iato) (Tachi-waza; Te-waza).

eritori. Presa al bavero.

 



Area riservata

Pagine visitate

 

Ultimi articoli inseriti

Pensieri

Gli abili guerrieri dell'antichità agivano innanzitutto in moda da non poter essere vinti, e attendevano il momento in cui poter vincere il nemico. Dal momento che l'invincibilità dipende da noi stessi e che il suo opposto dipende dall'avversario, gli abili guerrieri possono rendersi invincibili, ma non possono far si che il nemico sia sicuramente battibile............ da L'Arte della Guerra di Sun Tzu
You are here: