A.S.D. GOSHIN JITSU ACADEMY

Il portale divulgativo dedicato allo studio del Ju Jitsu metodo Goshin Jitsu.

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
 

Ottobre 2018 apertura palestra ASD KUSANAGI Treviso con il M. DRAGO AMATO Ruggiero.

 
SETTORE GOSHIN JITSU ACADEMY ADO
Maggio 2013 il metodo Goshin Jitsu diventa un nuovo settore della UISP ADO (Area Discipline Orientali)

Dizionario - lettera T

Indice
Dizionario
lettera A
lettera B
lettera C
lettera D
lettera E
lettera F
lettera G
lettera H
lettera I
lettera J
lettera K
lettera M
lettera N
lettera O
lettera R
lettera S
lettera T
lettera U
lettera W
lettera Y
lettera Z
Tutte le pagine

 

ta: (1) altro; (2) un altro.3: altrove.

tachi - spada lunga del samurai

tachi waza. Tecniche dalla posizione eretta.

tachi: posizione eretta.

tachi: spada lunga da cerimonia che pende dalla cintura.

tachi-ai: tecniche in piedi del Kime-no-kata.

tachi-rei: saluto in posizione eretta (cfr. ritsu-rei).

tachi-waza: tecniche (eseguite) in posizione eretta.

tae. Piede.

tagai: reciprocamente; a vicenda.

tai jutsu - l'arte del corpo

tai no henka. Cambio di posizioni. (Aikido)

tai o dai – grande

tai: (1) corpo; (2) sostanza; (3) oggetto.

tai: posizione di partenza nel Koshiki-no-kata.

taiboku - grande albero

taihen jutsu - l'arte di muoversi silenziosamente

taiko: tamburo da cerimonia.

Tai-otoshi. caduta del corpo. (Judo)

tai-otoshi: caduta dei corpo (rovesciamento dei corpo) (Tachi-waza; Te-waza).

tai-sabaki. Movimento circolare del corpo.

Taishi. Grande maestro.

taisho: (1) contrasto; (2) confronto.

taisho: (1) generale; capo (2) padrone.

taiso: esercizio fisico (ginnastica).

tai-za: posizione accosciata corretta (cfr. seiza).

taka-kyoshi-no-kamae. Posizione del ginocchio abbassato.(Judo)

taka-uchi-mata. Uchi Mata basso

take – bambù

take-bo – bastone di bambù

take-musu. Marziale creativo, definizione data da Ueshiba all'Aikido.

takenouchi-ryu. Prima scuola di Jiu-jitsu,risalente al 1536.

taki: cascata; le rapide.

taki-otoshi: salto della cascata (Koshiki-no-kata).

tama: abbreviazione di tamara.

tama-guruma (tamara-guruma): lett. palla in cerchio. Sorta di kata-guruma eseguita in ginocchio (Tachi-waza; Te-waza).

tamara: palla; boccia.

tamashii: spirito; anima.

tameshi giri - prova del taglio con la sciabola

tanden. Centro della regiona addominale,tre dita sotto l'ombelico.

tandoku dosa. Esercizi preparatori individuali.

tandoku: (1) solitario; (2) solo; (3) individuale.

tandoku-renshu: allenamento individuale.

tani: valle.

taninzu dori. Tecniche contro più avversari.

tani-otoshi: caduta nella valle (Tachi-waza; Yoko-sutemi-waza; Koshiki-no-kata).

tanmei – suffisso che unito al nome indica una persona anziana

tanto dori. Tecniche su attacco di pugnale.

tanto: (1) coltello a lama fissa; (2) stiletto; pugnale.

taore (cfr. taoreru): caduto; andato giù.

taoreru v.: cadere; andare giù.

taoshi (cfr. taosu): caduta; capitolazione.

taosu v.: (1) cadere; (2) capitolare; (3) morire.

tatami. Stuoia di paglia giapponese della dimensione di 92cm x 184cm.

tate: (1) verticale; (2) longitudinale., altezza., in piedi.

tate-sankaku-gatame: controllo longitudinale a triangolo (Ne-waza; Osaekomi-waza).

tate-shiho-gatame: controllo longitudinale con quattro punti di appoggio (Ne-waza; Osaekomi-waza).

tawara - balla di paglia di riso

tawara: (1) sacco di paglia; (2) balla di fieno.

tawara-gaeshi: lett. rovesciamento del sacco o della balla di fieno. Prendere l'avversario per scaricarlo come un sacco (Tachi-waza; Ma-sutemi-waza).

tawara-jime: strangolamento a balla di fieno (Ne-waza; Shime-waza).

te hodoki. Liberare le mani.

te: (1) mano; (2) braccio compresa la mano.

tecchu – tirapugni cilindrico di ferro

te-gatana: lett. sciabolata con la mano (mano utilizzata come sciabola).

te-guruma: ruota con la mano (Tachi-waza; Te-waza).

te-hiza-sasae: bloccaggio dei ginocchio con la mano.

tei – alunno

teiko: resistenza; opposizione.

teisho - il palmo della mano

tekko – tirapugni a staffa

Tekubi osae . Immobilizzazione al polso.

tekubi undo. Esercizi di mobilizzazione e flessibilità dei polsi.

tekubi waza. Tecniche di polso.

tekubi: (1) polso: (2) pugno.

ten. Cielo.

tenbin – bastone- bilanciere da trasporto, bilancia

tenbin nage. Difesa.

tenbin-waza: lett. tecniche a bilancia. Tecniche che consentono al corpo di dare l'impressione della bilancia.

tenchi-nage. Proiezione cielo-terra. Tecnica dell'Aikido.

tenkai: (1) rotazione; (2) rivoluzione. Nel Judo: ruotare arretrando e allontanandosi dall'avversario.

tenkan. Rotazione del corpo di180°

tenno – imperatore

tenshin shin'yo ryu. Prima scuola di Jiu-Jitsu studiata da Kano coi maestri fukuda e Iso.

tento – sutura coronale del cranio

tessen - ventaglio con la parte esterna in ferro

tetsui - il pugno a martello

te-waza. Tecniche di mano

te-waza: tecniche di braccia.

tinbei – scudo

to: (1) spada; (2) sciabola; (3) coltello.

to: abbreviazione di toi.

tobikomi (cfr. tobikomu): (1) tuffo: (2) salto all'interno; balzo. Nel Judo: rotazione istantanea con saltello all'interno.

tobikomu v.: (1) saltare dentro; (2) tuffarsi.

toi: lontano; distante; remoto.

tokeru v.: (1) sciogliere; (2) allentare; (3) slacciare.

toketa (cfr. tokeru): (1) sciolto; (2) allentato. Nel Judo: comando arbitrale per indicare che uno dei contendenti ha interrotto il controllo che stava effettuando.

tokui: (1) speciale; (2) proprio; (3) favorito.

tokui-kata. Kata preferito.

tokui-waza: (1) tecnica speciale; (2) tecnica favorita.

tokushu keibo - bastone telescopico

to-ma: lunga (lontana) distanza.

tomeru – fermare

tomoe - virgola grande, tegola a forma di virgola

tomoe. In giaponese il simbolo del TAO (Yin-Yang)

tomoe: (1) arco; (2) virgola; (3) vortice.

tomoe-jime: strangolamento ad arco (tecnica non riconosciuta dal Kodokan: Metodo del M° Kawaishi).

tomoe-nage: proiezione ad arco (Tachi-waza; Ma-sutemi-waza; Nage-no-kata).

tonbogaeri: salto mortale.

tori (cfr. toru): colui che afferra. Nel Judo: colui che compie l'azione; il partner attivo nella dimostrazione delle tecniche.

torifune. Esercizio del remare.(Aikido)

torio’ – condottiero di eserciti

torite: antica forma di jujitsu.

toru v.: (1) prendere; (2) acchiappare; afferrare.

toshu: (1) a mano nuda; (2) a mani vuote.

toshunobu - difesa a mani nude con aggressore disarmato

toshu-no-bu: combattimento eseguito a mani vuote (senza armi).

tsuba: lett. guardia della spada (parte concava posta al termine dall'impugnatura); elsa.

tsubame: rondine.

tsubame-gaeshi. Contrattacco a volo di rondine.

tsubame-gueshi: rovesciamento a rondine (controtecnica del de-ashi-barai - Tachi-waza; Ashi-waza).

tsubo. O Tsuba Protezione della mano,posta tra la lama e l'impugnatura della katana artisticamente lavorata.

tsubusu v.: (1) schiacciare; (2) fracassare; (3) spezzare.

tsuchifumazu: arco plantare.

tsugi (cfr. tsugu): (1) l'uno dopo l'altro; (2) in successione.

tsugi-ashi: modo di camminare con il quale un piede segue l'altro senza mai superarlo.

tsugu v.: (1) succedersi; (2) seguire in ordine., unire.

tsuka. Impugnatura della spada.

tsuke - da TSUKERU, aderire, fissare

tsukene: inguine.

tsuki -  da OTOSU, abbattere

tsuki - da TSUKU, affondare/ pungere (stoccata nel KENDO / JU JUTSU e/o attacco diretto con la mano chiusa/aperta)

tsuki: colpo; colpo con il pugno.

tsuki-age: colpo di pugno verso l'alto (al viso); pugno montante (Ju-no-Kata: Kime-no-kata).

tsuki-ate. Tecniche di atemi eseguite in linea retta.

tsukidashi (cfr. tsukidasu): lett. trafiggere (con la mano). Azione come per trafiggere: la mano rappresenta la Katana (Ju-no-Kata).

tsukidasu v.: (1) trafiggere; trapassare; (2) penetrare.

tsuki-waza: tecnica dei colpi (col pugno).

tsukkakaru v.: (1) battere; (2) sbattere contro; (3) attaccare; (4) colpire.

tsukkake (cfr. tsukkakaru): colpo diretto (allo stomaco o al viso) (Kime no Kata; Kodokan-goshin-jutsu).

tsukkomi (cfr. tsukkomu): colpire di punta (con il coltello); colpire trafiggendo (Kime-no-Kata).

tsukkomi-jime: strangolamento con movimento di spinta sulla trachea (Ne-waza; Shime-waza).

tsukkomu v.: (1) spingersi a forza; (2) penetrare.

tsuku v.: (1) premere; spingere; (2) conficcare; (3) pungere; (4) bucare.

tsukuri (cfr. tsukuru): costruzione dei movimenti preparatori tesi a squilibrare l'avversario.

tsukuri. Parte iniziale di una tecnica di proiezione.

tsuma. Dita dei piedi.

tsumasaki: estremità delle dita dei piedi.

tsumazukase (cfr. tsumazuku): inciampo; intoppo; impedimento.

tsumazukase-waza: tecniche con le quali il corpo di Uke inciampa nel piede o nella gamba di Tori.

tsumazuku v.: inciampare.

tsume (cfr. tsumeru): (1) accorciato; abbreviato; (2) serrato.

tsumeru v.: (1) accorciare; abbreviare; (2) serrare le fila; (3) sedersi più vicino.

tsure - da TSURERU, affiancare

tsuri v.: pescare (nel senso di sollevare: tirare su come fa il pescatore con la canna).

tsuri-age: colpo al mento dal basso verso l'alto (Kime-no-kata).

tsuriageru v.: (1) alzare; sollevare; (2) appendere; sospendere.

tsuri-ashi. Strisciare i piedi.

tsuri-goshi. Colpo d'anca tirando.,: anca sollevata (pescata). (Tachi-waza ; Koshi-waza).

tsuri-komi: (1) tirare verso l'interno; (2) pescare; (3) tirare sollevando (movimento per condurre in sollevamento).

tsuri-komi-ashi: tirare sollevando (entrando sotto) con la gamba (Tachi-waza; Ashi-waza).

tsuri-komi-goshi: tirare sollevando (entrando sotto) con l'anca (Tachi-waza ; Koshi-waza; Nage-no-Kata).

tsurite: sollevamento (pescando con la mano).

tsuyoi: forte; potente; possente; robusto.

tsuzuki: (1) successione; (2) continuazione.

tsuzuki-ashi: un piede dopo l'altro; andatura normale (cfr. ayumi-ashi).

tunkuwa – manico para avambraccio

 



Area riservata

Pagine visitate

 

Ultimi articoli inseriti

Pensieri

Esiste un detto che afferma: "Quando le acque salgono, la barca fa altrettanto". In altri termini, di fronte al bisogno l'ingegno si aguzza. E' vero che gli uomini coraggiosi coltivano tanto più assiduamente le loro qualità, quanto maggiori sono le difficoltà con cui si confrontano. E' un errore imperdonabile lasciarsi abbattere dalle prove. da Hagakure di Yamamoto Tsunemoto
You are here: